MEDICO SPECIALISTA: QUALE RESPONSABILITÀ?

 
MEDICO SPECIALISTA: QUALE RESPONSABILITÀ?

La Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 24895/2021, si è pronunciata sul delicato tema della responsabilità medica. 

Gli ermellini ritengono che i medici specializzati, interpellati anche solo per un consulto esterno, debbano osservare le linee guida e le buone pratiche clinico-assistenziali al pari del medico curante.

Pertanto si devono ritenere responsabili tutti i medici che collaborano nella gestione delle cure di un paziente, a prescindere da ruolo o dalla specializzazione del singolo medico.