ABBANDONARE GLI ANIMALI è REATO

 
ABBANDONARE GLI ANIMALI è REATO

Il progresso della società si misura anche dal modo in cui l’uomo si relaziona con gli animali.

L’abbandono degli animali è una pratica crudele e abietta, sancita come reato dal nostro codice penale all’art. 727.

La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza 6609/2019, ha ampliato il concetto di abbandono di animali, configurandolo in qualsiasi condotta interruttiva della relazione tra animale e proprietario.